Sono una che non si accontenta mai, soprattutto quando si parla di make up. Da grande amante delle palette, le cerco sempre versatili e di mio gusto, ma c’è sempre qualcosa che non va. Qualche colore rimane inevitabilmente inutilizzato perché non riesco a farmelo piacere oppure è già presente nella mia collezione. Durante uno dei miei numerosi “viaggi” allo store NYX di Galleria Passarella a Milano, ho puntato questa palette da customizzare: ovviamente vuota, risaltava principalmente per il suo aspetto elegante e pratico.

NYX-Custom-Palette-2

Non è in plastica, ma è comunque super resistente, ha una chiusura magnetica e costa solo 4.90€ con 4 slot disponibili. L’acquisto mi sembrava obbligatorio e ben ponderato… e all’appello mancavano solo gli ombretti. Dopo un’intensissima sessione di swatch (chiedete ad Elena, ore ed ore infinite e la mia indecisione ormai a livelli mai raggiunti dall’uomo), ecco le mie scelte. Potrebbero sembrare puramente casuali, ma avevo intenzione di acquistare ombretti che mettessero in risalto i miei occhi, ma non necessariamente da combinare tra di loro. Nulla di neutro, ma solo colore, colore, colore. Ecco quali ho scelto.

Swatches

NYX-Custom-Palette-swatch

  • Heat: color rame con perlescenze oro. Un colore caldo, lussurioso ma non eccessivo. Perfetto per uno smokey eye sexy per le sere d’estate (magari sfumato con un color borgogna e un marrone), ma anche come semplice tocco di colore sulla palpebra mobile per un trucco veloce da indossare tutto il giorno.
  • Zen: Verde scuro con perlescenze oro. L’ho visto e ho immaginato uno look semplice ma ben sfumato, con questo colore meraviglioso su tutta la palpebra e abbinato ad un oro foiled… e sono quasi svenuta dall’emozione. Mi incuriosisce anche l’utilizzo meno classico, ovvero come punto di colore nell’angolo interno dell’occhio, contrapposto ad uno smokey eye nero intensissimo. Vedremo come riuscirò a scatenare la fantasia.
  • Kama Sutra: Viola chiaro con perlescenze lilla. Molto più chiaro rispetto alla cialda, e con un colore meno pieno rispetto agli altri. Questo lo rende comunque apprezzabilissimo e paradossalmente più versatile. L’ho provato di recente come top coat su un illuminante in crema e non vedo l’ora di mostrarvi il risultato! Jeffree Star sarebbe fiero di me.
  • Showgirl: Color rame con quasi metallizzato, un pizzico più caldo rispetto a Heat e con una formulazione decisamente più burrosa. È stato un vero colpo di fulmine, ed era immancabile in una mia palette. Sfumato sotto la rima inferiore delle ciglia, abbinato ad una riga di eyeliner perfetta e a un mascara volumizzante, farà un figurone.

Ogni singolo refill di ombretto costa 2.90€, prezzo fantastico vista la qualità del prodotto. Alta pigmentazione, alta sfumabilità, non tingono la pelle (come spesso capita con i colori a base rossa) e la perdita di glitter è ridotta al minimo.  A differenza di quanto mi era stato detto da una commessa la prima volta, questi ombretti sono depottabili e la cialdina è magnetica, e può quindi essere riposizionata in altre palette custom NYX ma anche nelle vostre Z Palette o nelle fantastiche palette Liberty di Nabla.

Ora che la sessione d’esame si è conclusa, potrò finalmente tuffarmi tra tutti gli ombretti tenuti da parte, per poi mostrarvi tutti i risultati che otterrò. Piccola anteprima: stiamo provando anche i Prismatic Pro Shadows, quindi non perdetevi i nostri prossimi articoli!

 

(Visited 272 times, 1 visits today)