Ah, la primavera: si alzano le temperature, ritornano le belle giornate e la voglia di stare all’aperto, si inizia a fare il cambio dell’armadio… e poi, all’improvviso, piove e sembra di essere tornati in inverno. Ma è proprio l’imprevedibilità del tutto che la rende la mia stagione preferita, oppure semplicemente il fatto che ricomincio a indossare alcuni rossetti nelle mie tonalità preferite.

Spring-lipsticks-2

Adoro i rosa: rosa salmone, rosa caldi, rosa freddi, rosa fluo, rosa spenti, rosa nude, rosa rosa. E’ uno dei colori che preferisco per le labbra, e sto iniziando ad apprezzarlo veramente molto anche sugli occhi: giusto per farvi un esempio, la palette Burberry N°10 Rose Pink (sì, quella del giveaway) è diventata velocemente una di quelle che utilizzo di più. Ma stavamo parlando di rossetti, quindi cerchiamo di non divagare! Ho deciso di sceglierne solamente quattro, perché sono quelli che oggettivamente utilizzo di più: ciò non toglie che ne ho anche molti altri che adoro, e in qualsiasi momento potreste trovarmi da Sephora a swatchare (e acquistare) seicento rossetti nuovi alla volta.

Swatches

Spring-lipsticks-swatches

Quelli che sto preferendo in questo periodo sono fondamentalmente quattro: due più chiari perfetti per tutti i giorni, e due più accesi favolosi anche per la sera. Pensavo sarebbe stata un’impresa più difficile selezionarne solamente quattro, ma nonostante io abbia un numero spropositato di rossetti mi ritrovo a usare sempre gli stessi: sono una persona banale, lo so… e questi sono troppo primaverili per non volerli indossare sempre!

L’Oréal Blake’s Delicate Rose | Sephora Rouge Flamingo

Spring-lipsticks-swatch-1

Questo Blake’s Delicate Rose di L’Oréal l’ho trovato per caso in offerta a 2€ da Acqua&Sapone: avevo snobbato la collezione quando era uscita perché mi sembravano colori molto banali, ma quando ho trovato questo tutto solo in un cestone ero alla ricerca di un rossetto nude rosato da tutti i giorni… e non ho saputo resistere. E’ un rosa luminoso e molto delicato, leggermente trasparente, che lascia un velo di colore sulle labbra ma può essere stratificato per intensificarne l’effetto: prima di indossarlo però è d’obbligo uno scrub, perché tende a enfatizzare le pellicine.

Il Sephora Rouge nel colore Flamingo è un’altra limited edition estiva di un paio di anni fa, se non sbaglio, ma che potete trovare ancora in alcuni negozi nel periodo dei saldi. E’ esattamente color fenicottero, un rosa acceso dal sottotono aranciato che si fa notare, soprattutto sotto il sole. Ha una texture molto morbida, anche se leggermente pesante, ma basta tamponarlo con una velina per togliere l’eccesso e avere un risultato omogeneo e brillante: il colore è pieno e coprente, la durata è buona ma non eccezionale, ma a un colore così carino si perdona tutto.

Kiko Unlimited Stylo 03 | My Little Beauty Red Dingue lip cream

Spring-lipsticks-swatch-2

L’Unlimited Stylo numero 03 di Kiko è definito dal brand un rosso ibisco, ma da quando sono piccola ho una pianta di ibisco in giardino e… no, non trovo che sia la definizione giusta per questo colore. L’ibisco rosso è molto acceso e intenso, tende al rosso fuoco, mentre questo rossetto ha un forte sottotono rosa fucsia: mi ricorda All Fired Up, giusto un filo più scuro e desaturato. La formula degli Unlimited Stylo è una delle mie preferite in assoluto, fossi stata in Kiko avrei continuato per sempre a fare rossetti di questa linea: sono morbidissimi, scivolano sulle labbra che è un piacere, e la pigmentazione è a dir poco eccellente. La durata è sensazionale, e anche il comfort non scherza!

Questa tinta labbra My Little Beauty la trovai parecchio tempo fa in una box francese che mi regalarono, la My Little Box, ma non essendo ancora così appassionata di makeup andò a finire in un cassetto. Di recente, facendo un po’ di pulizie, me la sono ritrovata davanti e l’ho provata: è stato amore a prima vista! Ho scoperto che c’era anche la possibilità di acquistarla singolarmente, ma ormai è fuori produzione… la custodirò come una reliquia. E’ un rosso fragola molto acceso ma non eccessivo, stupendo nelle giornate di sole e perfetto per un pranzo o una cena: regge benissimo anche se bevete e mangiate. Il colore è pieno e la texture è molto morbida, liquida quanto basta per far sì che il prodotto resti leggero sulle labbra e non le secchi in modo eccessivo.

 

Stavolta mi sono dilungata davvero troppo, ma spero di non avervi annoiate: quando si tratta di rossetti non riesco proprio a stare zitta, è più forte di me! Fatemi sapere quali sono i vostri quattro rossetti preferiti per questa stagione, e se anche voi siete fans di questi colori ogni consiglio è sempre ben accetto.

 

(Visited 200 times, 1 visits today)