Sì, sono decisamente una dessert person: amo preparare torte e dolcetti vari, ma soprattutto amo mangiarli. Sono da tempo convinta di avere uno stomaco a parte, solamente per i dolci, e difficilmente rinuncio a ordinare il dessert dopo un pranzo o una cena al ristorante. La dieta non fa per me, si era capito? Questa torta morbida pere e cioccolato è una rivisitazione di una ricetta che avevo trovato su non ricordo quale giornale qualche settimana fa: adoro l’abbinamento pere e cioccolato, e non potevo non prepararla!

Torta-cioccolato-pere-1

Ingredienti (per 4 persone)

  • 75g di farina di mandorle
  • 30g di farina 00
  • 75g di zucchero
  • 60g di cioccolato fondente
  • 2 uova
  • 60g di burro
  • 2 cucchiai di liquore di nespole
  • 4g di lievito per dolci
  • 3 pere sciroppate o 2 piccole pere fresche
  • Confettura di albicocche (a piacere, facoltativa)

Preparazione

Come prima cosa, scaldate il forno a 170° e ricoprite di carta da forno uno stampo da plumcake. In alternativa, potete anche utilizzare dello spray staccante: vi consiglio quello della Silikomart, che potete trovare da Kasanova al prezzo di 9.90€ per 500ml.

In un pentolino, a fiamma bassa, fate sciogliere il burro e il cioccolato a pezzetti: fate attenzione a mescolare continuamente, per evitare che il cioccolato si attacchi sul fondo. Lasciate raffreddare per un paio di minuti. Nel frattempo, rompete le uova e separate i tuorli dagli albumi: montate i primi con 45g di zucchero, fino a ottenere una crema spumosa. Aggiungete il cioccolato fuso e mescolate per amalgamarlo alla perfezione; unite quindi il liquore, la farina di mandorle e la farina bianca setacciata con il lievito. Mescolate molto bene, finché otterrete un impasto abbastanza “duro” da mescolare; unite quindi, poco alla volta, gli albumi montati a neve, mescolando dall’alto verso il basso con una spatola in silicone.

Quando vedete che il composto è omogeneo e morbido, versatelo nello stampo: dopo aver tagliato a spicchi le pere, appoggiatele sopra l’impasto facendo la decorazione che preferite. Spennellatele quindi con della marmellata di albicocche: non è obbligatorio, ma regala una nota di sapore in più alla torta e impedisce che le pere si brucino in cottura. Cuocete in forno ventilato a 170° per 30min, lasciatela poi riposare su una graticola in modo che si asciughi, e gustatela tiepida o fredda.

Torta-cioccolato-pere-3

 

(Visited 56 times, 1 visits today)