Nonostante la vita freneticaci porti ad avere sempre meno tempo da dedicare alla seduta di makeup mattutina, questo mese sono riuscita a testare a dovere il nuovo fondotinta Rimmel Lasting Finish Breathable. Come potevo resistere a un fondotinta così chiacchierato e così promettente? Sarà riuscito a spodestare il precedente Lasting Finish dalla mia classifica dei “mai più senza”?

Lasting Finish Breathable, il nuovo Fondotinta Rimmel

Si presenta con un flacone di vetro e un applicatore simile a quello dei rossetti liquidi, ma in formato maxi, soluzione intrigante e perfetta per chi vive di corsa tutti i giorni e ha poco tempo a disposizione, ma non molto igienica se si pensa che quell’applicatore viene poi reintrodotto nel flacone ad ogni utilizzo. Il miglior strumento per ottenere un’applicazione perfetta e incredibilmente naturale è sicuramente una beauty blender, ma anche con un pennello si ottengono buonissimi risultati nonostante richieda un po’ più di precisione.


Sono stata conquistata dalla reale impercettibilità del prodotto sulla pelle, che mi permette di toccare il viso senza ritrovare il prodotto sulle mani o sugli indumenti durate la giornata. La formulazione ultra leggera e molto liquida si fissa velocemente, donando un finish borderline tra il satin e l’opaco, ma che permette alla pelle di respirare e mantenersi idratata per tutta la giornata. La coprenza è media, ma è possibile stratificarlo senza incappare nell’effetto mascherone. Il risultato finale è super naturale, e aiuta a coprire le imperfezioni senza appesantire l’aspetto della nostra pelle. È un ottimo fondotinta per chi, come me, al momento sta puntando tutto sulla skincare e sull’esaltare la pelle stratificando pochissimi prodotti. Non controlla totalmente l’eccesso di sebo per tutta la giornata, e verso sera sulla fronte e il naso si può notare un po’ di luminosità… ma è del tutto accettabile. Non ho avuto modo (e coraggio) di testarlo sulle 25 ore per confermare o sfatare il mito della lunga durata, ma ha retto ottimamente 9 ore di lavoro e una serata fuori con gli amici senza nessun bisogno di utilizzare un primer opacizzante o una cipria fissante.

Swatch nuovo fondotinta Rimmel

Negli swatch potete vederlo confrontato con la vecchia edizione del Lasting Finish, il Catrice All Matt e il chiacchierato fondotinta liquido Fenty Beauty. Provato sulla mano sembrava avere un sottotono rosa molto accentuato, ma sono rimasta stupita da come si fonda bene con la mia pelle con sottotono giallo. Potete trovarlo su Amazon al prezzo di 17.90€, un prezzo simile a molti altri fondotinta Rimmel, ma sicuramente lo metteranno in offerta da Acqua&Sapone e simili.

Un fondotinta che mi ha realmente conquistata, e che è riuscito a soddisfare le mie aspettative. Impercettibile, di facile applicazione ed economico, che mi regala una pelle praticamente perfetta da mattina a sera. Si può desiderare di più? Forse, come al solito, amplierei la gamma di tonalità disponibili in Italia… ma pare ci stiano lavorando.

 

 

(Visited 71 times, 1 visits today)