Una delle nuove uscite che aspettavo di più? Le nuove Eye-Conic Palette di Marc Jacobs Beauty. Disponibili in 5 varietà di colori, ho optato per quella che mi ha rapita appena l’avevo vista alla presentazione delle novità autunnali: Scandalust. Potete trovarle tutte sul sito di Sephora, e in alcuni store selezionati, al prezzo di 46.50€.

Il packaging è leggerissimo e super elegante: un lungo astuccio sottilissimo con gli angoli smussati di colore nero lucido, con il logo del brand in rilievo e la chiusura a scatto. A dir poco perfetto da tenere in borsetta! All’interno contiene sette ombretti, con finish matte, satinato e metallizzato, ognuno con un peso di 0.85g.

La selezione di colori presenti nella variante Scandalust mi piace molto. Sono toni che virano dal rosa cipria, all’arancio, al prugna, al rosa fucsia: si possono creare vari tipi di look, sia nude da tutti i giorni che più drammatici per la sera.

Ma vediamo tutti i colori più nel dettaglio: adoro il fatto che i nomi di ogni singolo ombretto, se letti in fila, creino una frase!

  • Hot Pants: un beige chiaro caldo dal finish metallizzato. A prima vista è il colore più inconsistente di tutti, ma ha una buona pigmentazione ed è perfetto per dare luce all’arcata sopraccigliare e nell’angolo interno dell’occhio.
  • At the Office: un rosa chiaro dal sottotono beige e dal finish matte. Questo colore mi ha abbastanza delusa: swatchato diventa quasi rosa porcellino, e lo riesco a sfruttare solo per sfumare gli altri colori e renderli leggermente più delicati. La pigmentazione è abbastanza deludente, e anche sull’occhio non rende molto.
  • Cause a Fuss: il rose gold per eccellenza, con un finish shimmer dalle pagliuzze super luminose. Rende bene anche sull’occhio, illumina lo sguardo e impreziosisce anche i look più semplici. Unica pecca? Se non state attente ad applicarlo, vi ritroverete micro glitter su tutto il viso.
  • That’s Why: un marrone dalle sfumature caramello e dal sottotono caldo, con un finish matte. La texture è molto setosa e la pigmentazione è eccellente. Bellissimo da usare su tutta la palpebra o per fare delle sfumature ampie.
  • They Call Her: non dovrei nemmeno dirvelo, ma è il mio preferito della palette. E’ un color rame dal finish metallico, super pigmentato e intenso anche sulla palpebra. Si sfuma benissimo e ha una texture ultra burrosa. Lo trovo perfetto sia da solo che al centro della palpebra insieme ad altri colori.
  • Little Miss: un prugna scuro dal sottotono caldo e dal finish matte. La resa non è delle migliori, avrei preferito un po’ di pigmento in più, ma va bene se non vi piacciono i look troppo scuri e carichi. Si sfuma abbastanza bene ed è perfetto in abbinamento a Scandalous.
  • Scandalous: dagli swatch che avevo visto in giro, ero convinta che fosse un rosso intenso e caldo. Quando l’ho swatchato, mi sono resa conto che è un bellissimo color ciclamino dal sottotono caldo e dalla buonissima pigmentazione. Stupendo per creare look particolari, mi piace molto usarlo anche sulla rima inferiore dell’occhio.

Swatch Scandalust Eyeconic Palette Marc Jacobs

La Scandalust Eye-Conic Palette di Marc Jacobs è una palette completa, elegante e molto particolare. Adatta a chi cerca un tocco di stravaganza per i look di tutti i giorni, ma anche per chi adora gli ombretti sui toni caldi del rosa e dell’arancio. La sto usando spesso, sia per uscire la sera che per realizzare dei trucchi semplici e luminosi adatti per tutti i giorni, e non mi ha minimamente delusa.

 

 

(Visited 74 times, 1 visits today)